Università degli Studi di Parma

il mondo che ti aspetta
  • english version

menu

Impresa

  • Servizio gratuito per: Laureati/laureandi - consente di trovare gli annunci di lavoro pertinenti al proprio profilo professionale e inviare direttamente la candidatura Aziende - permette di inserire offerte di lavoro, ricevere direttamente le candidature, visionare e scaricare i CV dei laureati UNIPR.
  • Le società di capitali nate da progetti di ricerca universitari.
  • La pagina JobEventi, a cura della UO Placement e Rapporti con le Imprese, segnalerà e conterrà tutti gli Eventi ai quali i laureati ed i laureandi dell'Università di Parma potranno accedere e partecipare.
  • Per offrire un'esperienza formativa e di orientamento nel mondo del lavoro a studenti, laureandi e laureati ovvero selezionare candidati, al fine di instaurare rapporti di lavoro o di collaborazione professionale.

Siti Correlati

Notizie che potrebbero interessarti

Parma, 15 aprile 2019 – È dedicata all’ambito Scienza e tecnologia la prima edizione del Premio “Le Parmigiane”, istituito dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Parma per dare un riconoscimento a donne parmigiane impegnate a favore della comunità o distintesi per capacità professionale, intraprend

Parma, 15 aprile 2019 - L’Università di Parma è partner, con la Commissione Europea e l’Università di Siena, nell’organizzazione di un’importante conferenza sulle metodologie per l’identificazione delle frodi nel commercio internazionale.

Fondazione Collegio Europeo di Parma

Parma, 3 aprile 2019 – Sabato 6 aprile, nella Biblioteca di Diritto Pubblico al 4° piano del Palazzo Centrale dell’Ateneo di Parma (via Università 12), e sabato 11 maggio, nel Palazzo delle Orsoline (borgo delle Orsoline 12), si terranno, dalle 9.30 alle 12.30, due seminari sulla fiscalità europea

Sede Didattica di Ingegneria

L’Ordine degli Ingegneri - nell’ambito di un accordo con il Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma - bandisce un premio di laurea per migliore tesi nel settore dell’Ingegneria Civile e Ambientale, dell’importo complessivo di duemila euro.